Aliante Money
osservatorio sui prestiti
Confronto prestiti online: scopri come risparmiare

Confronto prestiti online: scopri come risparmiare

07/Settembre/18

Confronto prestiti online: scopri come risparmiare

Negli ultimi anni le applicazioni e i siti internet che permettono la comparazione online di prodotti, servizi e beni di consumo generici sono sempre più utilizzate dai consumatori che, confrontando i prezzi dei prodotti o servizi offerti dalle aziende sui comparatori online, possono risparmiare anche cifre notevoli. Come ha evidenziato un’indagine di sostariffe.it, le famiglie possono arrivare a risparmiare anche 3.600 euro annui. Le famiglie stesse utilizzano sempre di più la comparazione prima di acquistare, soprattutto per le spese “poco gradite”, quelle necessarie. Utenze casalinghe come luce e gas, internet, tariffe telefoniche, rc auto: queste e molte altre le applicazioni e i siti internet nati per aiutare i consumatori nella comparazione. È oggi possibile anche comparare i volantini dei supermercati per risparmiare sulla spesa. Non solo beni, servizi e prime necessità: un consumatore oggi può confrontare i prezzi anche prima di prenotare una vacanza (comprare un volo o prenotare un albergo), una cena al ristorante (grazie alle promozioni delle app dedicate è possibile anche risparmiare il 50% sullo scontrino finale.
 




Prestiti e finanziamenti, come è cambiato e come cambierà il comparto con la digitalizzazione

Il comparto di prestiti e finanziamenti ha vissuto e sta vivendo la sua rivoluzione. Il digitale ha infatti mutato profondamente il mondo del credito. Con la dematerializzazione dei finanziamenti, oltre a una progressiva velocizzazione dei tempi di erogazione del credito a famiglie, imprese e privati, è aumentato il numero delle richieste online, che affiancano i metodi tradizionali di accesso al credito (banche e finanziarie). I comparatori online permettono il confronto di molti prodotti finanziari (dalle carte di credito, ai prestiti personali tradizionali, ai mutui fino alle cessioni del quinto). La maggior parte degli stessi comparatori non permette però, al termine del processo di preventivazione di confrontare preventivi finiti.

La novità: il comparatore online di cessione del quinto

È proprio in questo contesto che Aliante Money, primo comparatore online in Italia di prestiti con cessione del quinto dello stipendio, confronto-prestiti-onlinecessione del quinto della pensione e delegazione di pagamento, va ad intervenire con la sua novità assoluta ed esclusiva. Grazie al comparatore online di cessione del quinto di Aliante Money è infatti possibile confrontare preventivi reali e personalizzati dei prodotti finanziari sopracitati subito e in tempo reale, ma soprattutto con gran facilità. La differenza tra Aliante Money e gli altri comparatori è proprio qui: quando un consumatore richiede un prestito online su un comparatore generico inserirà i suoi dati e otterrà un preventivo (molto spesso il cliente sarà richiamato da un call center dedicato) che non comprende tutto il costo finanziamento. Grazie alla tecnologia di Aliante Money è invece possibile ottenere sin da subito un preventivo reale e immediato di cessione del quinto (uno dei finanziamenti più apprezzati sia dalle banche che dai clienti in possesso di contratto a tempo indeterminato, uno dei pochi requisiti richiesti dagli istituti di credito per la concessione di una cessione del quinto).

Che vuol dire confrontare da subito i preventivi?

I consumatori possono accedere al confronto dei preventivi online dopo aver inserito solo pochi dati anagrafici e reddituali. Serviranno solo pochi clic per il confronto in tempo reali di preventivi finiti, con i tassi di interesse visibili sin da subito e con tutte le spese comprese all’interno del TAEG. La forza della tecnologia studiata dagli esperti di Aliante Money è proprio qui: la trasparenza è messa in primo piano e le esigenze del consumatore anche. Nel pieno rispetto delle normative sulla privacy e del GDPR. Chiedere un prestito con Aliante Money è facile e immediato. Cosa stai aspettando? Compara ora!
 

iscriviti alla newsletter
iscriviti alla newsletter
iscriviti alla newsletter