Aliante Money
osservatorio sui prestiti
PA, 450000 assunzioni. Il credito con NoiPA e CreditoNet

PA, 450000 assunzioni. Il credito con NoiPA e CreditoNet

05/Settembre/18

PA, obiettivo 450.000 assunti. Il credito con NoiPA e CreditoNet

Buone notizie per i dipendenti pubblici. Giulia Bongiorni, Ministro della Pubblica Amministrazione, ha annunciato a Radio1 che il governo vuole inserire nuove risorse nei prossimi tre anni. Ben 450.000 persone saranno assunte nelle amministrazioni centrali e in quelle periferiche, secondo i programmi governativi entro i prossimi tre anni. L’obiettivo del Ministro è però quello di anticipare una parte delle assunzioni nel 2019.

Dove è possibile anticipare le assunzioni

In alcuni settori della PA è possibile, in altri no, come nella scuola e nella sanità e bisognerà aspettare ancora un po’. In particolare il Ministro vuole rafforzare la giustizia per rendere più veloci i tempi giudiziari, lenti per la mancanza di personale amministrativo. Nei ministeri, negli enti pubblici economici e nelle agenzie il Ministro vuole anticipare le assunzioni.
 





Cos'è CreditoNet?

Diventare dipendente ministeriale comporta numerosi vantaggi, tra cui quello dell’accesso al credito, grazie alle convenzioni NoiPA che si creditonetavvale di CreditoNet, applicazione per la gestione dei prestiti concessi ai dipendenti e liquidati con pagamento telematico, attraverso la cessione del quinto dello stipendio. Vediamo come funziona il processo.

NoiPA - CreditoNet, quali sono i vantaggi nell'erogazione del credito

Un dipendente PA che ha bisogno di un prestito può richiedere liquidità a condizioni agevolate. Le partite stipendiali dei dipendenti PA sono infatti gestite da NoiPA. Grazie alle convenzioni di NoiPA i prestiti per i dipendenti costano di meno. La solidità economica portata dallo stipendio PA porta numerosi vantaggi agli amministrati NoiPA, in quanto i tassi d’interesse sono meno onerosi. Sul comparatore online di cessione del quinto di Aliante Money è possibile confrontare i preventivi di prestito per i dipendenti pubblici ministeriali. Serve solo inserire pochi dati anagrafici e reddituali ed è possibile accedere ai preventivi online.

Come richiedere un prestito con Cessione del Quinto

Gli importi possono raggiungere anche cifre molto elevate di 80.000 € con periodi di ammortamento che possono raggiungere i 10 anni (120 mesi). Il sistema CreditoNet permette agli istituti di credito e alle finanziarie di visualizzare e stampare tutte le informazioni necessarie per la concessione del credito agli amministrati gestiti dal sistema NoiPA. Grazie al comparatore è possibile risparmiare tempo nell’erogazione del credito, e denaro. Anche per i prestiti con delegazione di pagamento ci sono vantaggi: il costo del prestito è più basso anche per il doppio quinto, pari alla metà del tasso soglia usura comunicato trimestralmente da Banca d’Italia. Tutte le categorie di dipendenti ministeriali possono accedere ai prestiti in convenzione NoiPA.
 

iscriviti alla newsletter
iscriviti alla newsletter
iscriviti alla newsletter